Forum RIS
Benvenuto nella sede della Resistenza Interstellare Suprema.

Se sei un membro che giunge quì per la prima volta, registrati senza indugio.

Se sei un ospite, sei ben gradito chiunque tu sia.

Se sei un membro già registrato, Bentornato sul Forum.

Se come a me, ti dan fastisio i Pop-up, liberatene.


Knine




Forum RIS

Forum dedicato all'alleanza di Gemini, la Resistenza Interstellare Suprema.
 
IndiceCalendarioFAQCercaRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 Racconti su Klendathu

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ellof
Membri
Membri


Messaggi : 14
Partecipazione : 2802
Reputazione : 3
Data d'iscrizione : 22.11.10

MessaggioTitolo: Racconti su Klendathu   Mer Nov 24, 2010 8:45 pm

Capitolo 1. - La nascita di un impero.

L'Imperatore Ellof era arrivato al potere del Senato e del pianeta con un abile mossa politica, raggruppando vicino a se i maggiori esponenti delle quattro regioni di Klendathu: le pianure di Bactha, la capitale Kluthu, le regioni montagnose di Thy e le ampie pianure a sud del pianeta. Ad ogni Governatore, così in seguito rinominati i leader di tali regioni, veniva dato un ruolo di potere all'interno del Senato, così, ogni tribù aveva quello che da tempo desiderava; sotto la guida di Ellof, il giovane impero adottò una politica di rinnovamento e di sviluppo in ogni settore, favorendo le miniere e le materie prime come il Deuterio, per potersi affermare nel proprio sistema ed in seguito, nella galassia.

Nel Senato ci furono sostanziali cambiamenti, man mano che il prestigio di Klendathu cresceva negli ambienti della galassia, gli affari interni del pianeta venivano ora gestiti da molti rappresentanti, tra qui, quelli della Popolazione, delle Miniere e quelli del Commercio. Nella ricerca si cresceva, nei cantieri e nelle strutture si cresceva e non poteva essere da meno anche l'esercito, affidato ad un giovane Maresciallo dell'Aria di nome Wanjki, che aveva prestato fin dalla tenere età, tutto se stesso nella Colonna della regione del Bactha, braccio paramilitare dell'epoca. Godeva di grande prestigio, di un forte carisma e dei favori del Senato che lo avevano messo proprio in quella posizione per poter costruire un esercito forte e potente.

Wanjki seguì abilmente la mossa fatta dall'imperatore qualche anno prima, riunendo intorno a se i maggiori esponenti delle Colonne di tutte le regioni, amalgamando le caratteristiche degli eserciti di una e dell'altra fazione, prendendo solo il meglio ed allontanando il peggio. Ne seguì una rivoluzione senza precedenti, che diede rigore ed ordine a dei popoli che prima combattevano solo con il caos e il coraggio. L'esercito fu così composto: tre divisioni, la prima con i reparti di Fanteria e Reparti d'Assalto, la seconda con le unità corazzate e reparti di Artiglieria, mentre la terza riservata ai Genieri, ai Medici e alle Riserve della Fanteria delle altre divisioni.

Così nacque Klendathu ed il suo impero.
Torna in alto Andare in basso
GoldFly
Membri
Membri
avatar

Messaggi : 61
Partecipazione : 2967
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 22.10.10
Età : 24
Località : Napoli

MessaggioTitolo: Re: Racconti su Klendathu   Mer Nov 24, 2010 9:22 pm

l' imperatore dovrebbe essere knine Smile
Torna in alto Andare in basso
sadhiim
Ministro
Ministro
avatar

Messaggi : 163
Partecipazione : 3295
Reputazione : 0
Data d'iscrizione : 23.08.10
Età : 22
Località : bologna

MessaggioTitolo: Re: Racconti su Klendathu   Mer Nov 24, 2010 10:10 pm

bellissima storia Very Happy Festa
Torna in alto Andare in basso
Ellof
Membri
Membri


Messaggi : 14
Partecipazione : 2802
Reputazione : 3
Data d'iscrizione : 22.11.10

MessaggioTitolo: Re: Racconti su Klendathu   Lun Nov 29, 2010 2:47 pm

Capitolo 2 - La prima del 103° reggimento Fanteria d'Assalto

I quattro cargo leggeri erano pronti al volo, mentre i 400 soldati della 103° stavano ancora salendo a bordo, sistemandosi nei piccoli seggiolini assicurati alle paratie interne della stiva. Altri due cargo attendenvano il via libera dal controllo spaziale, trasportavano munizioni, artiglieria e viveri; l'ultimo cargo era destinato ai trasporti terrestri e agli ufficiali, tra qui il Capitano Soe, comandante della missione e degli uomini che si dovevano dirigere verso il Pianeta Madre del dittatore Fox, distante due sistemi solari da Klendathu.

Gli uomini di terra diedero il via libera ai cargo, la missione ebbe inizio, mentre le scie gialle di deuterio bruciate dai motori a combustibile si dirigevano sempre più in alto, seguiti e scortati dai caccia del Battaglione "Air Cavalry". Un volo di due ore solari, tranquillo e senza turbolenze fino all'entrata nell'atmosfera nemica; i cargo furono accolti con un caloroso saluto di laser e missili terra aria che rese l'atterraggio e lo sbarco più difficoltoso del previsto. Nella zona dell'atterraggio, le spie di Klendathu e alcune squadre di esploratori avevano già preparato qualche piccola trincea e qualche bunker munito da piccoli cannoni laser per aiutare il resto della truppa durante l'avvicinamento al pianeta.

Il diversivo degli esploratori aveva avuto il suo effetto, tutti i cargo riuscirono ad atterrare e a far sbarcare i 400 uomini della 103°, più le squadre dell'artiglieria e dei reparti dei rifornimenti. Subito il Capitano Soe, fece posizionare i suoi pesanti cannoni e mortai a lungo raggio con colpi al fosforo ed inizio a bersagliare le postazioni antiaeree e i bunker che costituivano la linea del fronte nemico. Il primo plotone della fanteria d'assalto, fu inviato in prima linea nelle trincee, in attesa del momento propizio per un attacco frontale, mentre al quarto plotone fu riservato il compito di costruire altre trincee per accogliere e difendere il resto dell'esercito giunto su quel pianeta.

Con questa "cronologia" la guerra ebbe inizio.

________________________________________________________________________________________________


Gold, l'imperatore planetario del tuo pianeta sei tu o Keine? :p
Torna in alto Andare in basso
ichigo90
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 988
Partecipazione : 4095
Reputazione : 6
Data d'iscrizione : 20.07.10
Età : 28
Località : lontana galassia

MessaggioTitolo: Re: Racconti su Klendathu   Lun Nov 29, 2010 5:14 pm

Ellof.... emh stavo leggendo il racconto e x sbaglio ho schiacciato sul meno e ho accidentalmente votato....... non volevo!!!!!! e non so come togliere il voto mannaggia!!!!!!! mi è partito il mouse!!!!!! sorry!!!!!!!
Torna in alto Andare in basso
Lordigno
Admin
Admin
avatar

Messaggi : 3125
Partecipazione : 7123
Reputazione : 23
Data d'iscrizione : 08.09.10
Età : 26
Località : Candelo, Biella

MessaggioTitolo: Re: Racconti su Klendathu   Lun Nov 29, 2010 5:24 pm

anch'io ho votato. ero curioso sul simbolo
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Racconti su Klendathu   

Torna in alto Andare in basso
 
Racconti su Klendathu
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Forum RIS :: RIS di Gemini :: Resistenza Interstellare Suprema :: Sezione Svago :: Off-topic-
Andare verso: